Come Scrivere un Libro

Come scrivere un libro? Ecco la domanda che ti sei posto molte volte nella vita.

In questa breve guida vedremo alcuni suggerimenti che ti possono aiutare a smettere di procastinare e prendere carte e penna (o pc e tastiera) e incominciare a scrivere.

La guida è divisa in tre parti: Pianificazione, Scrittura e pubblicazione

Pianificazione

La fase di pianificazione nella scrittura di un libro è fondamentale.
È in questo momento che getterai le basi su cui poggerà l’intera opera.

Definisci l’obiettivo del libro

Ogni libro, sia esso di narrativa o di saggistica, dovrebbe avere un obiettivo primario: aiutare o assistere.

I romanzi, le autobiografie e altri generi letterari (che non rientrano strettamente nella categoria dei manuali) offrono ai lettori una via di fuga, un momento di distrazione e di intrattenimento. Portano il lettore in un viaggio – a volte metaforico, altre volte fisico – ma sempre in un percorso di scoperta.

Altri libri di saggistica, come i manuali di cucina, le guide turistiche e i testi di auto-aiuto, agiscono in modo diverso.
Il loro obiettivo è esplicito: aiutare i lettori a risolvere un problema.

Definisci il genere del libro

Per un romanzo, esplorare il suo genere e sottogenere è come immergersi in un mondo in cui le emozioni e la narrativa si intrecciano inestricabilmente.

Immagina, ad esempio, di tessere una storia d’amore paranormale. Qui, il romanticismo non è solo un genere, ma una promessa di passione e mistero, dove il sottogenere paranormale aggiunge uno strato di profondità e fascino inesplorato.

Quando parliamo di saggistica, ci avventuriamo oltre le semplici categorie, per entrare nel regno delle nichie. Questo termine, nicchia, è un faro nel buio, che ci guida verso una specializzazione unica all’interno di un vasto oceano di temi. Come se stessi creando una guida di viaggio, non stai solo informando, ma stai invitando i tuoi lettori in un viaggio, mostrando loro un mondo attraverso i tuoi occhi. Lo stesso vale nel mondo culinario, dove ogni libro è una finestra su una cultura, un invito a gustare la vita attraverso diversi palati.

Ma, perché è così importante definire con precisione il nostro genere o nicchia?

Perché è la chiave per conoscere i nostri concorrenti, per comprendere coloro con cui condividiamo il nostro spazio creativo. Affinando la nostra attenzione su un genere o nicchia specifico, ci imbarchiamo in un viaggio di scoperta, trovando altri libri simili e immergendoci nelle loro recensioni. È un atto di ascolto, di leggere tra le righe ciò che emoziona e delude i nostri lettori, ciò che li fa tornare per altro o li allontana.

Questa conoscenza diventa il nostro faro nel considerare la saturazione del mercato, nell’analizzare i picchi di popolarità di certi temi in momenti specifici dell’anno, o nel misurare la frequenza di nuove pubblicazioni all’interno del nostro campo scelto. Questa comprensione ci guida non solo sul “cosa” e “quando” pubblicare, ma anche su come connetterci in modo emotivo e significativo con i nostri futuri lettori.

Come scrivere un libro in poco tempo

Hai poco tempo? Ecco dei consigli utili

Come scrivere un libro grazie alle Mappe Mentali